cpap3DVP presenta le Centrali di Produzione Vuoto CPAP con doppia e tripla Pompa Claw PA 155 e PA 315. Sviluppate per essere impiegate in impianti di vuoto centralizzati, le Centrali di Produzione Vuoto CPAP offrono un vantaggio sotto il profilo del risparmio energetico grazie all’entrata in funzione automatica solo quando richiesto dalle utenze.

Progettate con un supporto a sviluppo verticale per contenere gli ingombri e con piedini regolabili dotati di antivibranti per il livellamento, le Centrali di Produzione Vuoto CPAP sono dotate di serie di filtri FCM che consentono di proteggere le pompe claw dall’aspirazione di eventuali impurità presenti nell’impianto e di un quadro elettrico di comando che gestisce tutte le operazioni di settaggio e controllo dei parametri di funzionamento. Una valvola a sfera posta sull’aspirazione di ogni singola pompa claw permette di isolarla dall’impianto in fase di manutenzione, già ridotta al minimo, in virtù dell’assenza di attrito tra i rotori a uncini in movimento. I sistemi CPAP raggiungono portata di 750 m3/h nella configurazione TRIPLEX con Pompe Claw PA 315.

Le Centrali di Produzione Vuoto CPAP trovano principale applicazione nell’evacuazione di gas anestetici, vuoto medicale, trasporto pneumatico, trattamento gas inerti, sistemi di mungitura, lavorazione del legno, pastifici, packaging, aerazione dell’acqua, vuoto per l’industria chimico-farmaceutica, stampa e aereazione del terreno.

Con le Centrali di Produzione Vuoto CPAP, DVP apre la gamma dei sistemi alla più innovativa tecnologia a secco.

Per maggiori informazioni scarica i data sheet CPAP2 e CPAP3.

 

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo