Le centrali per produzione vuoto CPAP con doppia pompa PA 155/PA 315 vengono principalmente impiegate in impianti di vuoto centralizzati come unità adatte a creare e a mantenere una certa depressione all’interno dell’impianto per consentire il corretto funzionamento delle apparecchiature ad esso collegate. In base al numero di utenze è possibile installare l’unità più adatta. L’installazione di una centrale per produzione vuoto risulta molto vantaggiosa specialmente sotto il profilo del risparmio energetico perché le pompe entrano in funzione automaticamente solo quando è richiesto dalle utenze.

Le centrali per produzione di vuoto sono composte nella versione standard dai seguenti particolari:

  • Due pompe per vuoto ad uncini complete di motore elettrico, montate su di un supporto a sviluppo verticale per contenere gli ingombri;
  • Filtri a cartuccia tipo FCM per proteggere le pompe dall’aspirazione di eventuali impurità presenti nell’impianto;
  • Una valvola a sfera posta sull’aspirazione di ogni singola pompa per isolarla dall’impianto in fase di manutenzione;
  • Un quadro elettrico di comando (alimentazione standard 400V 50-60Hz) completo di interruttore generale bloccaporta, pulsante d'emergenza, protezione amperometrica, sensore di pressione, dispositivo di scambio automatico del funzionamento delle pompe in modo da bilanciare l'usura delle stesse e PLC, il quale permette l'avvio e l'esercizio delle pompe in manuale o automatico gestendo tutte le operazioni di settaggio e controllo dei parametri di funzionamento. Il tutto è racchiuso in una cassetta metallica con protezione IP55;
  • Piedini di appoggio regolabili dotati di antivibranti, per il livellamento della centrale.

 

Pics

 

Docs

Per ulteriori dettagli scarica il nostro materiale informativo.

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo